Vuoi ottenere molte cose nella tua vita ma non ti senti capace?

Ti svegli tutte le mattine con l’intenzione di mangiarti il mondo ma i tuoi pensieri negativi ti impediscono di andare più in la del primo boccone?

Provi a fare ciò che va fatto per ottenere successo ma c’è sempre qualche interferenza da gestire che ti si mette di traverso? Famiglia, lavoro, amicizie sbagliate?

Molte persone provano a seguire alla lettera i passi necessari per avere successo ma non riescono ad ottenerlo.
Perché? Ti chiederai.

Semplicemente perché il fatto di pensare negativo non fa altro che attrarre cose negative nella loro vita. Non ti nascondo che anche a me è capitato spesso.

Facciamo un piccolo esperimento su noi stessi: per prima cosa prova a immaginare qualcosa che desideri ottenere, e adesso rispondi a queste semplici domande.

– Davvero credi di essere abbastanza bravo da ottenerla?
– Credi di meritarla?
– Confidi al cento per cento in te?
– Pensi di essere preparato allo stesso livello o meglio degli altri per guadagnartela?

Bene, se hai risposto NO ad una o più di queste domande, sai già il motivo per cui non hai successo:
hai bisogno di essere più ottimista e mantenere giorno dopo giorno pensieri positivi se vuoi evitare che il tuo futuro si tinga di nero.

Se sei negativo, stai trasmettendo questo sentimento all’Universo, e lui non può restituirti qualcosa che in fondo non stai chiedendo a causa del tuo pessimismo, dei tuoi timori o dubbi.

Pensa a una persona negativa: non si sente capace di prosperare, di raggiungere i propri obbiettivi, in sostanza ottenere una futuro felice.

Ci prova, segue tutti i passi necessari, fa tutto il necessario ma dimentica qualcosa di molto importante: non crede veramente di poterlo ottenere perché lo considera difficile, improbabile o troppo buono per lui.

Il pessimista si lamenta, si colpevolizza, dubita e si autocommisera. Sotto sotto nel proprio inconscio gli sta bene cosi…

Allora, cosa pensi che attirerà un comportamento di questo tipo?

Solo pessimi risultati come quelli che già ha, senza nessun tipo di miglioria.
Per questo è così importante pensare positivo, perché l’ottimismo è la chiave segreta verso il successo.

L’ottimismo ti porta a concentrarti su ciò che in realtà desideri.

Il pessimista si arrende di fronte agli insuccessi; l’ottimista li vede come una nuova occasione per imparare e continuare a crescere.

Questo è il segreto per ottenere la vita che desideri: pensare positivo e sapere che, qualsiasi cosa sia ciò che vuoi, ottenerla è nelle tue mani.

Ottimisti non si nasce ma, per fortuna, facciamo sempre in tempo a migliorare. Siamo noi che con le piccole azioni quotidiane che definiamo la nostra attitudine.

Quindi se non sei un ottimista nato o ti costa fatica mantenere il buon umore di fronte ad ogni occasione, ti lascio con 5 consigli utili che applico nel mio business e nella mia vita per rendere l’ottimismo la base del tuo vivere quotidiano:

1. Cammina a testa alta e con passo deciso, questo darà più fiducia in te stesso e la trasmetterà agli altri.

2. Cambia il tuo vocabolario eliminando espressioni negative come “tutto mi va male” o “sono un disastro”, spesso non ci soffermiamo a pensare se siano vere e di certo non lo sono.

3. Guarda le difficoltà come un insegnamento, cerca di comprendere cosa vogliono trasmetterci, c’è sempre qualcosa di importante in ogni sfida che può tornarci utile in futuro.

4. Circondati di persone positive che ti trasmettano in ogni momento entusiasmo e ti facciano vedere il lato positivo delle cose.

5. Tieni a mente i tuoi obiettivi professionali, in modo da sentirti sempre motivato e con la voglia di realizzarli alla scadenza prefissata.

Ti sono piaciuti questi consigli? Lascia un commento qui sotto.
button