Da quando mi sono messo in proprio ho capito due cose.

Primo, l’esperienza di ogni imprenditore è una risorsa per tutti gli altri.

Secondo, in qualsiasi situazione – per quanto critica – tu possa trovarti, sicuramente c’è stato qualcuno prima di te che la ha già affrontata. E spesso lo ha fatto anche con un esito positivo.

Per questo voglio parlarti delle 5 lezioni di business che ho imparato da 5 imprenditori di successo.

Sono persone come me e te (o quanto meno lo sono state a un certo punto della loro vita), il cui obiettivo è crescere la propria attività, avere successo e prosperare come individui.

Ecco le 5 lezioni di business che devi imparare da questi 5 imprenditori

Lezione #1 – Steve Jobs: Per un imprenditore la determinazione è vita

Conosciamo tutti Steve Jobs per avere portato al successo Apple con l’iPod e con l’iPhone, ma il suo rapporto con l’azienda non è sempre stato facile. Tanto da spingerlo a dare le dimissioni nel 1985.

Tuttavia questo non è bastato a scoraggiarlo.

Anziché rinunciare al proprio sogno, Steve Jobs ha fondato NeXT, che è stata poi acquisita di Apple e che ha dato la possibilità a questo imprenditore di riprendersi il posto di CEO che meritava.

Dal lato suo non sempre è stato un santo, ma quello che ho imparato da Steve Jobs è che nel business la determinazione è come l’ossigeno. E non ci sono dubbi sul fatto che Apple non sarebbe mai diventata quello che è oggi se non fosse stato per la forza di volontà di un imprenditore.

Scopri quali sono i passi fondamentali per lanciare un nuovo business.

Lezione #2 – Gianni Agnelli: Nel business non è mai il momento giusto per sedersi sugli allori

La seconda delle 5 lezioni di business che ho imparato da 5 imprenditori di successo appartiene a un connazionale.

Tra gli imprenditori italiani più famosi di sempre, “l’Avvocato” Gianni Agnelli una volta ha detto: “Nella costruzione di un gruppo come il nostro ci sono tre tempi: il tempo della forza, il tempo del privilegio, il tempo della vanità. Per me conta solo il primo. Voglio che gli altri due non esistano”

Si tratta di un concetto che fa ancora riflettere. Anzi, sono convinto che oggi sia ancora più attuale.

La competizione è sempre più spietata e il mercato è in costante cambiamento. Per questo è necessario continuare a investire il 100% nella propria attività.

Se ti fai distrarre dalla vanità per quello che hai ottenuto anziché tentare di fare sempre meglio, basterà un attimo per essere sorpassato o per diventare obsoleto.

Lezione #3 – Oprah Winfrey: Un imprenditore pensa sempre come una persona di successo

Sai cosa differenzia un ottimo imprenditore da tutti quelli “che ci provano”?

L’Imprenditore con la “I” maiuscola non aspetta di avere avuto successo per credere in quello che fa.

Regina dello show-biz americano, Oprah Winfrey ha sempre pensato da milionaria, anche quando era ancora ben lontana dal diventare una delle donne più potenti del mondo.

Se credi davvero nella tua idea e nella tua capacità di realizzarla, devi sempre avere la mentalità di una persona di successo.

Lezione #4 – Robin Chase: Se non hai chiaro chi sia e cosa voglia il tuo target, non hai in mano niente

Ci sono imprenditori che hanno bruciato centinaia di migliaia di euro – e a volte anche di più – perché non hanno voluto ascoltare quello che avevano da dire i loro clienti.

Lo sa bene Robin Chase, cofondatrice di Buzzcar e Zipcar.

Le cose si sono messe male per il suo progetto GoLoco quando si è accorta di avere investito dei soldi nella realizzazione di un sito web e di un software che non parlavano il linguaggio del loro target.

Lezione #5 – Neil Patel: Fare troppo e tutto da soli è impossibile, meglio delegare

Nel mondo del digital marketing Neil Patel è considerato un genio, eppure anche lui ha commesso un errore. Per fortuna, aggiungerei, perché dal suo sbaglio possiamo imparare qualcosa di prezioso.

Tu sei solo una persona e hai competenze, ore ed energie limitate.

Non è colpa tua, non stai facendo niente di male. Sei semplicemente umano.

Purtroppo però non tutti se ne accorgono ed è un errore comune tra gli imprenditori voler fare troppo e tutto da soli.

Se vuoi avere successo, devi imparare a delegare alle persone giuste. Focalizzati su quello che sai fare bene tu e lascia che gli altri ti aiutino a crescere il tuo business grazie alle loro capacità specifiche.

Queste sono le 5 lezioni di business che ho imparato da 5 imprenditori di successo e che ogni giorno mi aiutano nella mia attività.

Lascia un commento qui sotto e fammi sapere cosa ne pensi.

 

 

button